Martedì 25 novembre

francifestival

Rassegna di concerti di musica sinfonica e da camera.

Damiano Fineschi, chitarra.

Auditorium dell'Istituto, ore 18.00. Ingresso libero.

PROGRAMMA

 JOHANN SEBASTIAN BACH
(1685 – 1750)
dalla Suite in La minore BWV 995
Preludio, Gavotta I e II, Giga
   
 FERNANDO SOR
(1778 – 1839)
Fantasia Op. 30
   
  ***
   
 JOHN DOWLAND
(1563 – 1626)
A Fancy 
   
 HANS WERNER HENZE
(1926 – 2012)
Drei Tentos
   
MARIO CASTELNUOVO-TEDESCO
(1895 – 1968)
Sonata op. 77 ''Omaggio a Boccherini''
Allegro con spirito
Andantino quasi canzone
Minuetto, cerimonioso con grazia
Allegro furioso


Damiano Fineschi, nato a Siena nel 1990, ha iniziato lo studio della chitarra classica a dieci anni. Dal 2004 è stato allievo del M° Duccio Bianchi all’Istituto Superiore di Studi Musicali “R. Franci” di Siena, dove si è diplomato nel 2012 con il massimo dei voti e la lode.
Attualmente è all'ultimo anno del Master in Music Performance al conservatorio di Maastricht (Olanda), sotto la guida del M° Carlo Marchione. Dal 2003 fino ad oggi ha partecipato a numerosi concorsi chitarristici nazionali e internazionali, ottenendo risultati di assoluto riguardo.
Nel 2010 è stato vincitore della Borsa di Studio "Vittorio Baglioni" dell'ISSM "R. Franci".
Ha seguito vari corsi di perfezionamento con maestri di fama internazionale quali Oscar Ghiglia, Letizia Guerra, Luigi Attademo, Leo Brouwer, Eliot Fisk, Andrea Dieci, Alberto Mesirca, Frank Bungarten, Enno Voorhorst e Lorenzo Micheli.
Nel 2009, 2010 e 2012 viene ammesso come allievo effettivo ai Corsi estivi di perfezionamento dell’Accademia Musicale Chigiana partecipando ai saggi finali della classe di chitarra, ottenendo due volte il diploma di merito. Damiano Fineschi suona una chitarra del liutaio Angelo Vailati.

Joomla Templates by Joomla51.com