Programma per il conseguimento del Diploma di Oboe nel corso del Vecchio ordinamento.

COMPIMENTO INFERIORE

  1. Esecuzione di un pezzo da concerto con accompagnamento di pianoforte
  2. Esecuzione di due studi estratti a sorte fra sei dei seguenti:
    - I.H. Luft: nn. 12, 13, 16 (dai “24 Studi per due Oboi“– ed. Bote & Bock, Berlino)
    - F. Richter: nn. 2, 5 (dai  “10 Studi“ – Ed. C.F. Schmid, Heilbronn)
    - G. Prestini: nn. 4, 12 (dai “12 Studi su difficoltà ritmiche in autori moderni” – ed. F. Bongiovanni, Bologna)
    - A. Pasculli: nn. 1, 3, 7 (dai “15 studi” – ed. Ricordi)
  3. Esecuzione, previo studio di tre ore, di un pezzo di media difficoltà assegnato dalla Commissione
  4. Lettura estemporanea di un brano di media difficoltà e trasporto non oltre un tono sopra o sotto di un facile brano

Prova di cultura: dar prova di saper costruire l’ancia e di saper suonare il corno inglese

DIPLOMA

  1. a) Esecuzione del Concerto in Sol minore di G.F. Haendel (ed. Schubert)
    b) Esecuzione di un pezzo da concerto a scelta del candidato
  2. Esecuzione di due studi estratti a sorte fra sei dei seguenti:
    - A. Cassinelli: nn. 2, 4 (dai “6 studi” – Ed. Ricordi)
    - G. Prestini: nn. 2, 4 (dai “6 grandi capricci” – ed. Fantuzzi, Milano)
    - R. Scozzi: nn. 2, 4 (dai “6 studi fantastici” – ed. Pizzi, Bologna)
    - S. Singer: nn. 14, 22 (dai “27 studi op. 12 n. 5” – ed. Gebethner, Varsavia)
    - E. Gilet: nn. 9, 20 (dai “24 studi” – Ed. Leduc, Parigi)
  3. Esecuzione, previo studio di tre ore, di un importante brano assegnato dalla Commissione
  4. Lettura estemporanea di un importante brano, e trasporto non oltre un tono sopra o sotto di un brano di media difficoltà

Prova di cultura:
- Concertazione di un brano di musica d’insieme per strumenti a fiato, alla cui esecuzione parteciperà il candidato. La partitura verrà assegnata 24 ore prima dell’esame
- Dar prova di conoscere la storia dell’oboe e la più importante letteratura e i trattati didattici più noti

OBIETTIVI

Al termine degli studi relativi gli studenti devono aver acquisito competenze tecniche e culturali specifiche tali da consentire loro di realizzare concretamente la propria idea artistica.

SBOCCHI

Il corso offre allo studente la possibilità di impiego nei seguenti ambiti:

  • Strumentista solista
  • Strumentista in gruppi da camera
  • Strumentista in formazioni orchestrali da camera
  • Strumentista in formazioni orchestrali sinfoniche
  • Strumentista in formazioni orchestrali per il teatro musicale
  • Strumentista in formazioni orchestrali a fiato

DURATA

7 anni suddivisi in 2 periodi:
periodo inferiore (5 anni)
periodo superiore (2 anni)

DOCENTI

Prof. Mario Dani

 

 

Joomla Templates by Joomla51.com